Coronavirus: “Distanti ma uniti”, sui social parte la campagna

09 marzo 2020  È partita la campagna social, lanciata dal Ministro dello Sport, per affrontare insieme l’emergenza Coronavirus. Come? “Distanti ma uniti”, come recita l’hashtag. Tra i testimonial già tantissimi campioni dello sport italiano, che posano simbolicamente allungando il braccio come a toccare qualcuno che non si vede, ma sappiamo che c’è. Fino a formare una catena umana “virtuale” che ci unirà, per farci sentire vicini senza toccarci.
Il Settore Giovanile di Atleticus ha partecipato attraverso la raccolta di immagini degli atleti per promuovere questa campagna di solidarietà e amicicizia sotto il segno dello Sport.